Attualita'

Reggia di Caserta, lunghe code per il Ponte della Liberazione

Caserta, 24 Aprile – Boom di turisti alla Reggia di Caserta per il Ponte della Liberazione. Sono stati circa 13500 gli ingressi tra sabato e domenica. Non si ferma dunque il trend positivo iniziato nel weekend di Pasqua e proseguito a Pasquetta, quando i visitatori che hanno affollato la Reggia patrimonio dell’Unesco sono arrivati 8500. Un’apertura storica quella del Lunedì in Albis dopo 25 anni.

Questa mattina file di turisti per centinaia di metri, anche per domani sono previste lunghe code di attesa al varco di ingresso del Palazzo Borbonico. La Direzione del Museo ha deciso di dirottare parte dei visitatori alla biglietteria ubicata all’altro varco, quello di via Giannone, posto al centro della città.

All’interno del Parco Reale potenziato il servizio navetta. Al momento gli ingressi sono circa 5000, ma nella giornata di oggi saranno abbondantemente superate le 8000 presenze.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa