Politica

Criminalità, Confapi:”No a rischiose generalizzazioni su denuncia procuratore”

loading...

La vicepresidente Giglio: «Riflettere sulle parole di Melillo, ma tanti imprenditori perbene»

 

Napoli, 17 Ottobre – «La denuncia del procuratore Giovanni Melillo sulle infiltrazioni della camorra nell’economia, nell’impresa e, più in generale, nella vita cittadina è un atto di onestà intellettuale su cui riflettere certamente, ma rischia di innescare una ingenerosa generalizzazione».

Lo ha detto Antonella Giglio, vicepresidente Confapi Napoli.

«Che possano esserci contaminazioni è fuor di dubbio – aggiunge – ma il sistema produttivo e imprenditoriale cittadino e, più in generale, campano è sano. Ci sono imprenditori, giovani e meno giovani, che a costo di sacrifici enormi portano avanti attività senza l’aiuto, anzi spesso con l’aggravio, dello Stato; e lo fanno di sicuro non cercando il sostegno di capitali sporchi».

«La magistratura ha dimostrato di saper colpire con efficacia realtà, anche di grandi dimensioni, nate e cresciute grazie ai soldi mafiosi – prosegue la Giglio – e sa, quindi, che la camorra è alla continua ricerca di occasioni di investimento».

«Una cosa, quindi, è il mercato nel suo complesso, altra cosa sono le posizioni dei singoli. La debolezza di uno o più soggetti – conclude la vicepresidente Confapi Napoli – non significa assolutamente che l’intero mondo imprenditoriale sia colluso. I reati, così come i peccati, sono personali. E ciascuno risponde dei propri».

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.