Politica

Campania, A. Cesaro (FI): “Berlusconi unico leader, no a corrente populista, Spizzirri chi?”

Napoli, 10 Ottobre – “Forza Italia ha già il suo leader, il Presidente Silvio Berlusconi: dunque, l’idea di dar vita ad una corrente populista in Forza Italia per sostenerne un altro rasenta davvero il ridicolo. Anzi è ridicola. Pertanto, ogni tentativo di destabilizzazione, peraltro goffo e insignificante come quello di Pietro Spizzirri, va respinto al mittente”. Così, commentando la notizia della formazione di una presunta corrente salviniana in Forza Italia, il Presidente del Gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania Armando Cesaro, per il quale “complicare peraltro ancor di più un quadro politico già confuso con una corrente ideologicamente incompatibile con i nostri valori per entrare in una maggioranza frutto di un matrimonio contro natura fa solo sorridere”.

“Mi riesce difficile capire chi rappresenti Pietro Spizzirri visto che non mi pare si sia mai candidato, ma buon senso vorrebbe che chiunque non condivida le scelte di Forza Italia, indicate dal presidente Berlusconi e fatte proprie dall’intero direttivo nazionale, non dovrebbe avere alcun problema a ritenersi automaticamente già fuori dal partito”, Conclude Cesaro.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.