Comuni

Brusciano, Amministrative 2018. Il giudice Carminantonio Esposito onora la Festa della Repubblica

Il candidato alla carica di sindaco vuole avvicinare i cittadini bruscianesi alle istituzioni

Brusciano, 1 Giugno – Giornata importante quella di domani. La festa della Repubblica sarà onorata nel migliore dei modi dal candidato alla carica di sindaco di Brusciano Carminantonio Esposito. Un momento di riflessione ma anche di costruzione come spiega il diretto interessato: “Domani 2 giugno –attacca l’ex magistrato– in occasione della festa della Repubblica, vi aspetto al comitato elettorale in via Camillo Cucca  ore 10.30  civico 178, per ricordare lo storico referendum che sancì la nuova forma di stato dell’Italia dopo la caduta del fascismo”.

Una ricorrenza che più che mai deve servire a rinsaldare il rapporto sfilacciato fra i cittadini e le istituzioni. Carminantonio Esposito continua: “In questa occasione approfitteremo per esporvi il nostro programma e rispondere alle vostre domande.  L’evento si ripeterà domenica 3 giugno sempre in via Camillo Cucca civico 178, per venire incontro alle esigenze di tanti cittadini che mi chiedono a gran voce di confrontarsi sui punti programmatici”.

La conclusione della considerazione è anche un auspicio per la giornata del dieci giugno: “Realizzare la Brusciano da Vivere che tanto sogniamo è veramente possibile. Io ci credo! Vi  aspetto, non mancate!”


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa