Comuni

Scisciano, Scuola. Capogruppo opposizione consiliare G. Napolitano: ”Data di accensione abbondantemente superata ma i riscaldamenti non sono stati ancora accesi. Perché? Tanti i dubbi e le perplessità a danno degli scolari”

Pomigliano d’Arco, 27 Novembre – Il leader di opposizione consiliare del Gruppo “Scisciano Bene Comune”, Giuseppe Napolitano, interviene sulla complessa questione dei riscaldamenti dei plessi scolastici del territorio e sul suo profilo Facebook espone a chiare lettere la problematica:” Oggi parliamo delle scuole a Scisciano in particolare del riscaldamento e relativa accensione. 
Se ricordo bene il riferimento normativo che regola l’accensione e’ la legge 10/1991 e il DPR 412/1993 e successive modifiche. Scisciano è un comune della provincia di Napoli e fa parte della zona climatica C con il seguente calendario annuale da rispettare: 
10 ore al giorno dal 15 Novembre al 31 Marzo. 
Il Sindaco ha anche la possibilità, a fronte di comprovate esigenze, di ampliare il periodo e la durata giornaliera di accensione.

Di seguito alcune perplessità:
1) è vero che è stata superata abbondantemente la data di accensione senza che il riscaldamento sia stato attivato ? 
2) è vero che i genitori hanno espresso forti lamentele in proposito alla dirigenza scolastica e all’amministrazione comunale ottenendo come risposta che per legge il riscaldamento dovrà essere acceso il primo dicembre?
3) è vero che gli scolari, e penso soprattutto ai bambini piccoli, non stanno usufruendo di acqua calda in tutte le scuole di Scisciano?
4) è vero che a San Vitaliano, invece, funziona tutto?

Sperando di essere smentito – conclude Napolitano –  nell’eventualità così non fosse, la mia considerazione è:
“Sciscianesi, cos’altro dobbiamo aspettarci? Perché, piuttosto non mandarli a casa democraticamente?”.



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@sciscianonotizie.it

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa