Cronaca

Cercola, incidente giovane Fago. Appello della madre:”Aiutatemi a conoscere la verità sulla morte di mio figlio”

Napoli, 25 Maggio – L’avvocato Daniele Iorio del foro di Nola trasmette alla redazione di sciscianonotizie.it l’appello della sig.ra D’Esposito Patrizia, sua assistita, madre del giovane 25enne Giovanni Fago, deceduto in un tragico incidente stradale avvenuto lo scorso 27 aprile sulla SS 268 del Vesuvio all’altezza del Comune di Cercola.

Sulle dinamiche dell’incidente – sulle quali indaga la Procura della Repubblica di Nola – ci sono ancora molti interrogativi, poiché nonostante in occasione del tragico evento ci fosse una lenta colonna di vetture non è stata fornita una chiara spiegazione che ha condotto il giovane in sella ad una motocicletta verso il lato opposto della strada, finendo nella scarpata con l’addome tranciato dall’impatto con il guard rail.

“Mi preme rappresentarVi che – dichiara l’avvocato Iorio – la sig.ra D’Esposito Patrizia, attraverso il suo profilo facebook, ha postato numerose richieste rivolte a coloro che avessero assistito all’incidente, ricevendo diverse centinaia di condivisioni.

Tuttavia nessuno si è fatto avanti.

In ogni caso la donna ha avuto poche informazioni sugli ultimi istanti di vita del figlio, tra le quali la presenza di un uomo, tale Giovanni, che si è avvicinato al giovane agonizzante, ma nulla ha potuto.

Vi invito – conclude l’avvocato Daniele Iorio – a dare seguito all’appello della donna, che ha il diritto di conoscere le causa e le modalità della morte del proprio figlio.

Allo stesso modo, chi ha assistito al tragico evento ha il dovere di fornire il suo contributo, affinchè una madre possa trovare la sua rassegnazione”.

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *