Comuni

Brusciano, al via le attività del centro di aggregazione per bambini

Brusciano, 7 ottobre 2016 – Riparte all’insegna del sociale il centro di aggregazione rivolto alle scuole primarie di Brusciano. Il centro ubicato presso il piano terra dei locali della Casa Comunale opportunamente predisposti per ospitare i servizi richiesti, ha come scopo principale, quello di offrire ai minori delle scuole primarie cittadine in luogo in cui stare insieme, in cui proporre diverse attività di laboratorio, ed in cui trovare spazi da vivere all’insegna della socializzazione e della creatività. 

Un servizio appaltato dall’ambito territoriale Napoli22 e coadiuvato dalla grande famiglia della Cooperativa sociale Tasmjla, che anche per l’apertura delle nuove attività, mediante l’ausilio di coordinatori, operatori e psicologi, riuscirà a garantire e mettere a disposizione dei bambini, un valido ed educativo percorso formativo. Il servizio è rivolto a circa 30 bambini che avranno l’opportunità di frequentare le attività durante la settimana e precisamente nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì nelle ore pomeridiane dalle ore 15.30 alle ore 18.30, in spazi e luoghi di aggregazione idonei. L’assessore alle Politiche Sociali, Felicia Mocerino ed il sindaco Giosy Romano, ci hanno tenuto in particolar modo a rendere ancora  attivo questo importante servizio, con l’obiettivo cardine di rilanciare e continuare a sostenere sul nostro territorio servizi così essenziali per l’infanzia.           

 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa