Comuni

Showroom multibrand Filippo Gabriele a Milano: un viaggio nella moda a 360 gradi

Milano,1 Marzo –  Lo showroom multibrand Filippo Gabriele, in occasione della Milano Fashion Week di febbraio, presenta il nuovo spazio nella prestigiosa location in via Montenapoleone, 21.

 

Inserito all’interno di uno storico palazzo nel cuore della metropoli milanese, lo showroom presenta una selezionatissima proposta di brand che sono la metafora dell’eccellenza del Made in Italy, con calzature, abbigliamento uomo e donna ed accessori. Grazie ai fondatori Alessandra Tonelli, Art Director dello showroom, e Alberto Crivellenti, direttore commerciale, oggi l’azienda è leader per la vendita e le relazioni con i buyer internazionali. I prodotti scelti sono la rappresentazione di quella esclusività, qualità e professionalità che raccontano le tendenze del momento.

 

L’attento lavoro del team di Filippo Gabriele Showroom garantisce ai clienti ed ai buyer un servizio d’altissimo livello, il giusto incontro tra la produzione e la creatività con una rete di vendita a livello internazionale. Filippo Gabriele è anche garanzia per tutti quei negozi e buyer che hanno il bisogno di trovare un prodotto e un concetto moda diverso, sempre ponendo l’accento su vendibilità, cura dei dettagli e novità. Credibilità, professionalità e innovazione sono le parole d’ordine di Filippo Gabriele Showroom.

 


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa