Politica

VERTENZA MECFOND, A. Cesaro (FI): “Regione intervenga su vertenza, a rischio 50 lavoratori”

loading...

Napoli, 14 Maggio – “Continueremo ad impegnare la Regione perché si faccia carico fino in fondo, anche a Roma, della vertenza Mecfond per la quale è stato peraltro già chiesto lo stato di crisi”. Lo afferma, a margine della seduta di audizione delle rappresentanze dei lavoratori della Mecfond svoltasi presso la Terza Commissione Attività Produttive, il Presidente del Gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, Armando Cesaro.

“Gettare la spugna su una vertenza che peraltro riguarda un’azienda che già dal 2014 è stata destinataria di stanziamenti pubblici – sottolinea Cesaro – significherebbe mandare in mezzo ad una strada almeno 50 famiglie. E questo non possiamo permettercelo”.

“Per questo abbiamo chiesto la convocazione di una seduta della Commissione, della quale ringrazio il Presidente Nicola Marrazzo, confidando nell’impegno del governo regionale”, prosegue Cesaro.

“Naturalmente continueremo a seguire questa vertenza con la massima attenzione, al fianco dei lavoratori perché gli vengano garantiti tutti i diritti”, conclude il Capogruppo regionale campano di Forza Italia.

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.