Comuni

San Vitaliano, al via “Il Giorno della Memoria”

loading...

San Vitaliano, 26 Gennaio –  Il 27 di Gennaio è il Giorno della Memoria. Un giorno nato per ricordare le vittime dell’Olocausto e, soprattutto, per interrogarsi del perché della Shoah e della discriminazione degli uomini contro altri uomini.

A San Vitaliano, la Comunità Parrocchiale e le Associazioni Polulorum Progressio ONLUS, Azione Cattolica San Vitaliano, G.A.D. Radici, Pro Loco San Vitaliano, Libera Area Nolana, Forum dei Giovani di San Vitaliano, in collaborazione con il Comune di San Vitaliano, nell’ambito delle iniziative de “La Fontana del Villaggio”, organizzano, venerdì 26 gennaio con inizio alle ore 18.30, presso la Chiesa Parrocchiale,  “Il Giorno della Memoria”

 

 

 

 

PROGRAMMA:

~ La Shoah e lo Sport – a cura di Libera Area Nolana
~ Celebrazione Eucaristica in Memoria delle vittime dello sterminio nazista
~ Fratture, storia di una sopravvisuta – a cura del G.A.D. Radici
~ Testimonianze dall’annuale Viaggio ad Auschwitz-Birkenau – a cura della Populorum Progressio ONLUS
~ Canzoni contro l’odio – a cura dell’Azione Cattolica San Vitaliano

Conclude:
~ Mons. Francesco Iannone – Direttore ISSR Nola

 — presso San Vitaliano (Napoli).

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.