Attualita'

Napoli, Rifiuti. Cantone: ”Pochi gli impianti realizzati.Non si è fatto quanto si doveva”

loading...

Napoli, 5 Maggio – Il presidente dell’Anac (Autorità nazionale anticorruzione), Raffaele Cantone nel corso della Notte Bianca focalizza l’attenzione sui problemi del ciclo dei rifiuti. “Non si è fatto quanto si doveva. Se per esempio andassimo a verificare – ha dichiarato – sono pochi gli impianti che sono stati realizzati”.
“La maggior parte dei rifiuti deve trovare la via dell’estero e di termovalorizzatori fuori regione –
ha aggiunto – Viviamo queste cose come grande emergenza e il prezzo lo pagano i cittadini perché le tariffe aumentano”.

“Abbiamo un servizio che va peggio e paghiamo di più di quelli che hanno un servizio che funziona – ha sottolineato – Il nostro sistema non è completo perché se si blocca la catena che lo sorregge torniamo in emergenza”.

“Quante volte vediamo strade ripulite , riempirsi in due giorni. La responsabilità è politica – ha concluso – ma una parte molto seria è anche della società che a volte si fa fatica a chiamare civile”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.