Politica

Consiglieri Forza Italia Città Metropolitana: “Il PD mantiene il numero legale a De Magistris”

Napoli, 11 nov. – “Nulla di nuovo sotto il sole della Città Metropolitana di Napoli: al primo consiglio De Magistris si rinchiude nella sua minoranza tra attese e mal di pancia dei suoi consiglieri”. Così i consiglieri di Forza Italia del Consiglio della Città Metropolitana di Napoli Felice Di Maiolo, Francesco Cascone, Antonio Caiazzo, Katia Iorio e Rosario Ragosta.

“Forza Italia ha sostenuto con orgoglio le ragioni dei territori – aggiungono -, ha emendato e provato a migliorare la relazione sulle linee programmatiche. La minoranza di de Magistris, nonostante le più mirabolanti promesse iniziali, si è dimostrata impermeabile a qualsivoglia suggerimento per migliorare la speranza di qualità della vita dei nostri concittadini”.

“Il sindaco de Magistris – proseguono i consiglieri di Forza Italia – usa la Città Metropolitana come ‘bottino di guerra’ per sostenere la sua maggioranza al Comune e pretende mano libera su risorse ed investimenti da sottrarre ai cittadini della provincia per garantirsi consenso in città”.

“Ringraziamo il M5S che ha seguito la nostra battaglia di orgoglio e di libertà e, come da copione che non ci meraviglia, abbiamo assistito al solito Pd metà fuori e metà dentro che scappa di fronte al nostro incalzare e garantisce il numero legale a de Magistris nella speranza di qualche strapuntino…”, concludono i consiglieri metropolitani di Forza Italia.

 



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected]

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa