Politica

Campania, Sanità. A. Cesaro (FI):”Duplice errore eliminare ambulanza 118 da Limatola”

loading...

Napoli, 3 Novembre – “La decisione di De Luca di trasferire nelle ore notturne l’unica ambulanza presente nel comune di Limatola presso l’oramai sguarnito ospedale di Sant’Agata dei Goti è doppiamente sbagliata: non solo viene assunta scoprendo completamente e nelle ore cruciali un servizio indispensabile come quello dell’emergenza urgenza ma viene calata dall’alto, senza nessuna interlocuzione coi cittadini e con chi li rappresenta”. Lo afferma il presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, Armando Cesaro, commentando le notizie stampa sulla decisione di dislocare a Sant’Agata (Bn) l’ambulanza di stanza a Limatola durante l’orario notturno prevedendo, tra l’altro, la chiusura del Pronto Soccorso di Sant’Agata.

“Certe decisioni, probabilmente mal consigliate – sottolinea Cesaro –, non solo sono avventate e ne auspichiamo il ripensamento, ma appaiono persino illegittime, visto che modificherebbero, senza seguire un preciso iter normativo, disposizioni già assunte dall’Asl e ratificate dalla Regione”.

“Le preoccupazioni del sindaco di Limatola Domenico Parisi appaiono dunque più che legittime e comprensibili. Non solo nel merito quanto anche nella contestazione di un metodo politico che trascura il diritto-dovere di dialogo tra le istituzioni”, conclude il capogruppo regionale campano di Forza Italia.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.