Politica

Campania, Forza Italia: De Luca aggredisce medici per coprire i suoi fallimenti

Napoli, 12 Dicembre – “Gli insulti di De Luca ai medici, a quali va la nostra piena solidarietà, sono voluti: sono studiati a tavolino per coprire i propri fallimenti, la propria incapacità di governo di una sanità regionale portata allo sfacelo”. Così i consiglieri regionali campani di Forza Italia commentando lo scontro medici-De Luca consumatosi oggi nel corso di un convegno organizzato dalla Cgil.

“De Luca – ricordano gli esponenti di Forza Italia – ha avuto ben due anni e mezzo per cogliere la straordinaria opportunità offertagli da un avanzo di bilancio e dallo sblocco del turn over. Non solo non ne è stato capace, ma è riuscito a farne persino materia di scontro”. “I risultati li vediamo: la Campania è piombata all’ultimo posto per i Lea e il personale medico ed infermieristico, testimoniando grande professionalità oltre che pazienza, continua a dover lavorare in condizioni disumane”, concludono i consiglieri regionali campani di Forza Italia.

 


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa