Comuni

Aversa, A.I.F.V.S. Biagio Ciaramella: “Noi vicini a tutti i candidati che vogliono impegnarsi per sicurezza stradale”

loading...

Aversa, 12 Maggio –  “Vogliamo essere vicini a tutti i candidati ed a tutti i futuri sindaci coinvolti nella corrente tornata elettorale per la quale si andrà al voto il prossimo 10 giugno”. Ad affermarlo è il referente dell’Associazione Italiana Familiari Vittime della Strada per Aversa ed Agro-Aversano, Biagio Ciaramella, in coro con la referente della stessa associazione sui territori di Pozzuoli e Napoli, Rosa di Bernardo, e con la presidente dell’associazione “Mamme Coraggio”, Elena Ronzullo.

“E’ necessario impegnarsi seriamente per migliorare le condizioni della strade dei nostri territori, andando ad intervenire sui difetti strutturali delle stesse, sulla segnaletica verticale ed orizzontale e sulla pubblica illuminazione che, ancora oggi, nel 2018, scarseggia in diverse arterie comunali, provinciali e regionali – afferma Ciaramella -.

Riteniamo sia giusto conoscere quelli che sono gli interventi inerenti la sicurezza stradale inseriti nei programmi elettorali ed è per questo che invitiamo ogni candidato alla carica di primo cittadino ad esporsi sul tema caldissimo legato alle morti sulle strade. Siamo a loro completa disposizione, qualora mostrino reale interesse nell’intervenire in modo efficace rispetto alla problematica. Il nostro discorso si apre a svariate visioni, in quanto, proprio perché abbiamo a cuore la sicurezza stradale, invitiamo a coinvolgere direttamente anche realtà associative diverse dalla nostra, ma con lo stesso attivismo sociale che ci contraddistingue. 

In particolare, in quanto referente locale, vorremmo avere chiarimenti dai candidati alla carica di sindaco di Trentola Ducenta e di Lusciano conclude -. Vogliamo sapere cosa avete in mente per la sicurezza delle strade in modo dettagliato e preciso, a seguito di convocazione ufficiale anche presso i loro comitati elettorali. Non vogliamo creare nemici, ma spalle con cui collaborare nei prossimi cinque anni, diversamente da quanto fatto da alcuni soggetti. Controlleremo costantemente il lavoro svolto nei comuni. Siamo alla finestra”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.