Comuni

Albanella, sindaco Josca e assessore Gorrasi rinunciano all’indennità a favore del canile sanitario “Totò”

loading...

Albanella, 18 Marzo –  L’indennità di carica del sindaco Renato Josca e dell’assessore Maria Sofia Gorrasi destinate al finanziamento a favore del canile sanitario “Totò”. Il primo cittadino di Albanella ha rinunciato anche per il 2018 al compenso spettante per la carica di sindaco, devolvendolo a favore del canile per incentivare e sostenere l’attività di ricovero, sostentamento e cura degli animali abbandonati.

La stessa volontà, relativa all’indennità per i primi tre mesi del 2018, è stata espressa dall’assessore Gorrasi. Il Comune, preso atto delle disposizioni, ha demandato ai responsabili dei settori competenti l’adozione dei provvedimenti consequenziali.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.