Comuni

Albanella, al via la “Giornata promozionale dell’olio d’oliva”

Albanella, 6 Dicembre – La Pro loco Albanella, guidata dal presidente Vincenzo Maraio, con il patrocinio del Comune di Albanella, retto dal sindaco Renato Josca, organizza la XXIV edizione della “Giornata promozionale dell’olio d’oliva”.  L’appuntamento è per il 9 e 10 dicembre 2017. Ambientata nel centro storico del piccolo borgo albanellese, tra stand espositivi e locande, la manifestazione mira a valorizzare l’olio extravergine d’oliva, “oro verde” dei nostri territori.

Tante le pietanze e le antiche ricette locali che potrete degustare, il cui ingrediente principale sarà l’olio extravergine d’oliva: spaghetti aglio e olio, pasta e fagioli, lagane e ceci, broccoli e salsiccia, sfrionza, cicoria e patate, pizza cilentana, soffritto, ciambotta, tagliata di bufala, polpette, cous cous, patate fritte, pollo fritto, zeppole fritte, dolci tipici cilentani, acqua sale, vicci fritti e tanto vino locale. Domenica 10 dicembre aperti a pranzo. Sarà allestita un’area camping, e anche quest’anno, si conferma la possibilità di fare trekking grazie alla collaborazione con l’associazione mundus vivendi. Le due serate saranno allietate da “Le Sette Bocche”, sabato 9 dicembre, Silvestro Folk, domenica 10 dicembre, e dalla musica itinerante dei Lanternina Folk.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa