Cultura

A Napoli la prima presentazione del libro verità del gigolò ex avvocato che ha denunciato Don Euro

Napoli, 14 MarzoFrancesco in questo diario-verità racconta come è diventato un escort, il più conosciuto di Napoli, per uomini, donne e coppie, ottenendo quel riscatto economico e quell’indipendenza che la libera professione di avvocato non gli aveva dato.

Ci conduce in un viaggio all’interno dei vizi delle persone apparentemente più insospettabili, un vero viaggio nella vita dell’escort ma anche in quelle dei suoi numerosi clienti, un panorama umano assolutamente inedito, raccontato con spietatezza e senza pudore.

È proprio Francesco la persona che ha fatto luce sulla vicenda di Don Euro, il sacerdote che si è finto magistrato e ha trascorso intere serate con lui. Festini, in alberghi lussuosi di Napoli, a base di tartufi e aragosta, sesso, alcol. La storia si conquista alcuni servizi delle Iene che danno al caso una rilevanza nazionale.

Ma da questo libro emergerà infine la sua umanità e sensibilità, che resterà impressa nel cuore del lettore, soddisfatto di essere entrato nella vita di una persona e non soltanto di un escort e di aver trovato risposta a tutte le proprie curiosità in un affresco di uno spaccato di vita, inedito, innovativo e completo.

 

 

Francesco Mangiacapra nasce a Napoli negli anni Ottanta. Frequenta le scuole cattoliche dei padri Scolopi (gli stessi di Moana Pozzi!), si diploma al liceo classico e si laurea in giurisprudenza all’Università Degli Studi di Napoli Federico II. Per qualche anno esercita il praticantato da avvocato. Poi, pur avendo superando l’esame di Stato presso la Corte d’Appello di Napoli, decide di non iscriversi all’albo. Animo anticonformista, vive nella sua casa al centro della metropoli partenopea.

È testimone chiave e principale accusatore nel processo ecclesiastico contro Don Euro, al secolo Don Luca Morini, già indagato anche dalla Procura di Massa Carrara e protagonista dello scandalo – denunciato dallo stesso Mangiacapra – sollevato dai servizi televisivi de Le Iene che vede il sacerdote protagonista di spese folli e orge a base di sesso gay e droga con il denaro sottratto ai fedeli in oltre vent’anni di sacerdozio.

 

Libreria Feltrinelli

via Santa Caterina a Chiaia, 23 – Napoli

martedì 21 marzo – ore 18,00

con l’autore e il curatore intervengono

Claudio Finelli e Pino Strabioli

 

 

Francesco Mangiacapra

IL NUMERO UNO. Confessioni di un marchettaro

a cura di Mario Gelardi

Iacobellieditore – Collana Parliamone – pag. 224 – € 14,00

Prefazione di Pino Strabioli – Postfazione di Claudio Finelli



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected]

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa