Politica

Penisola Sorrentina, Flora Beneduce (FI) : “De Luca anticipa i doni di Natale”

Napoli, 26 nov. – “In Penisola Sorrentina il Natale è ghiotto di doni e viene anche in anticipo, nessuna frittura di pesce ai sindaci ma una pioggia di soldi.  Babbo De Luca fa le cose in grande, 300 milioni di finanziamento per progetti strategici destinati all’ammodernamento degli ospedali alla viabilità.  In più, la Regione stilerà i progetti per la bonifica dei valloni della penisola sorrentina e sosterrà i programmi di ripascimento dei litorali, i lavori di separazione delle fogne e l’attivazione del depuratore di Punta Gradelle”. “SEMPLICEMENTE MERAVIGLIOSO – commenta Flora Beneduce, consigliere regionale di Forza Italia e componente delle commissioni Ambiente e Sanità – peccato che intanto che parte la slitta con i doni non si riesce a capire se il Viadotto San Marco è percorribile senza pericoli e come si risolve l’alto livello di inquinamento dell’aria provocato dalla localizzazione della Galleria di Pozzano con conseguente deviazione del traffico veicolare  nel centro di Vico Equense. Problemi di sicurezza e ambientali su cui da mesi richiamo l’attenzione del governo regionale – aggiunge Flora Beneduce – e su cui si continua a non dare risposte. Mi chiedo se la campagna elettorale referendaria è un momento in cui si spiegano ai cittadini i quesiti su cui saranno chiamati a rispondere il 4 dicembre prossimo  – conclude la consigliera Beneduce – oppure è l’ennesimo grande evento per raccontare la favola della Campania  che forse, ma molto forse verrà.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa