Politica

Guida turistica discrimina Napoli e Caserta, Rostan (LeU) : “Feltrinelli la ritiri e rettifichi, qui gente laboriosa e onesta”

Napoli, 23 Agosto – “Feltrinelli, che ha pubblicato la guida “Italia del sud e Isole”, farebbe bene a ritirare il volume dalle librerie e a ristampare la parte dedicata all’area metropolitana tra Caserta e Napoli. Il territorio a nord di Napoli ha subito abusi e aggressioni ma conserva una memoria storica di pregio, una tradizione, un forte identità territoriale. I problemi sono tanti e non vogliamo negarli. Ma ci sono anche risorse, storia, tradizioni da valorizzare e da cui ripartire”.

Lo dichiara Michela Rostan, deputata LeU, vicepresidente della Commissione Affari sociali. “La guida edita da Feltrinelli – continua la parlamentare – dice che il territorio a nord di Napoli è irrimediabilmente poco attraente, ed è una distesa di sobborghi poco entusiasmanti dominati dalla camorra. Un’area in cui non soffermarsi; anzi la cosa migliore sarebbe attraversarlo senza fermarsi. E’ un giudizio ingeneroso, troppo severo, che mette all’indice un’area territoriale dove vivono centinaia di migliaia di persone, in larga parte gente laboriosa e onesta. Offese e giudizi così trancianti vanno respinti al mittente. Per questo mi aspetto dalla Feltrinelli, casa editrice progressista e importante per la cultura italiana, una netta rettifica e una riparazione”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print