Politica

Giornalisti, A. Cesaro (FI):”De Luca come pifferaio ma non incanta più nessuno”

Napoli, 8 Settembre – “Un presidente di Regione che di fronte ad una forum sul diabete  invita a comprare babà anziché i giornali e che il giorno dopo offende di nuovo i giornalisti definendoli peracottari conferma di essere sempre più fuori luogo e sempre più allergico al concetto di libertà di espressione e di democrazia”.  Lo afferma il Presidente del Gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, Armando Cesaro, per il quale “De Luca è oramai un pifferaio magico che non incanta più”.
 
“Non è accettabile che mentre la Campania dei trasporti e della sanità affonda – aggiunge Cesaro – questo teorico del pensiero unico pretenda di continuare coi suoi soliloqui senza contraddittorio e di sperperare danaro pubblico con una web tv costata ben 480mila euro” “Servizio Pubblico, questo, ridotto a mero megafono della voce del padrone. L’unica che le sue orecchie sono in grado di ascoltare evidentemente”, conclude il Capogruppo regionale campano di Forza Italia.
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa