Comuni

Coppa Campania, esordio vincente del nuovo Terzigno: 1-0 inflitto ai padroni di casa della Virtus Afragola

Afragola, 3 Ottobre – E’ vincente il ritorno nel circuito calcistico regionale del nuovo Terzigno. I rossoneri di Di Martino hanno debuttato ieri in Coppa Campania, portando a casa un preziosissimo 1-0 inflitto ai padroni di casa della Virtus Afragola.

Dopo appena due settimane di lavoro, Di Martino propone al “Moccia” un camaleontico 4-2-3-1. Davanti a Speranza, linea a quattro composta da Velardo e Capriglione sugli esterni, con Montanino e Rainone coppia centrale. A metà campo muro composto da Ruggiero ed Annunziata, a supporto del tridente PriscoSansone-Infantozzi, alle spalle dell’unica punta Paciello.

Nonostante le pessime condizioni del terreno di gioco, è il Terzigno a prendere in mano le redini del match: pressing alto a rubar palla e prime chances tutte di marca rossonera. Infantozzi di testa centra in pieno il montante, poi è Sansone, imbeccato da Paciello, a sfiorare il gol con una potente diagonale che fa la barba al palo. L’ultima occasione della prima frazione è ancora del Terzigno ma l’estremo locale si supera sulla conclusione di Annunziata, blindando lo 0-0 all’intervallo.

Gli afragolesi crescono alla distanza e nella ripresa sono proprio i locali a sfiorare per ben due volte il bersaglio grosso: prodigiosi, in entrambi i casi, gli interventi di Speranza, autentica saracinesca, che tiene i rossoneri in partita. Prodezze ripagate a pieno negli ultimi istanti di gara, quando arriva il lampo che decide la partita. Rainone, al 90’, cerca e trova Infantozzi che spedisce in rete il cuoio dello 0-1. Finale al “Moccia”: il Terzigno sbanca di misura il catino afragolese cominciando nel migliore dei modi la sua stagione agonista.

Grande merito a coach Di Martino che nel giro di due settimane ha allestito e plasmato un gruppo già affiatato e competitivo, pronto come non mai a dire la sua nel prossimo campionato di Prima Categoria, riaccendendo la passione nei cuori dei tanti supporters rossoneri.

image_pdfimage_print