Comuni

Castellammare di Stabia, “Subito un consiglio comunale sulla criticità”: le opposizioni incontrano la stampa

Castellammare di Stabia, 5 Settembre – “E’ urgente che si convochi il consiglio comunale per fare chiarezza sulla verifica dell’esecutivo, sulle emergenze che stanno diventando sempre più serie e acute”. Così i consiglieri comunali di opposizione di Castellammare di Stabia che hanno convocato per stamane, martedì 5 settembre 2017, una conferenza stampa a Palazzo Farnese.

 

“Dalla condizione dei quartieri alle terme, dal rischio idrogeologico (il temporale di sabato ha ben rappresentato ciò) alle opere pubbliche bloccate; – hanno spiegato i consiglieri comunali – sino ad arrivare alla situazione disastrosa della macchina comunale, o al problema delle autorizzazione dei gazebo esterni per le attività commerciali che corrono, ancora una volta, il rischio di dover smontare tutto. Per non parlare della sicurezza e della vivibilità, ai minimi storici.

 

L’attività amministrativa è bloccata da mesi. Basta scorrere l’elenco delle delibere approvate per trovare conferma. Da mesi si parla di cambi di sostituzioni, di avvicendamenti. Un clima che sta bloccando tutto e danneggiando la città, le attività produttive, facendo perdere occasioni derivanti dai fondi europei e dalle altre misure disponibili.

 

La vicenda della scelta dell’advisor per elaborare il Piano Industriale terme, che non dovrebbe riguardare anche le Antiche Terme, ci racconta la confusione esistente. Aspettiamo, dopo i primi danni già subiti a causa di vandali e ladri, che anche le Antiche Terme, diventino ‘inservibili’ com’è accaduto per il complesso del Solaro. E’ necessaria una svolta politica e programmatica.

 

Le opposizioni, in quest’anno, hanno messo in campo proposte e siamo interessati a risolvere i problemi di Castellammare, a dare il nostro contributo di fronte a una svolta vera di contenuti e di persone in campo. Per queste ragioni chiediamo che se ne discuta in consiglio”.

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print