Comuni

Angri, il dirigente ITS Giuseppe Santangelo riceve il Premio COMUNICARE A SCUOLA 2018

Angri, 11 Luglio –  Premio Comunicare a Scuola 2018 a Giuseppe Santangelo, dirigente scolastico dell’Its Giustino Fortunato di Angri. Con una cerimonia semplice ma ricca di contenuti ed interventi sul valore della comunicazione ed informazione nella scuola e tra le giovani generazioni, il dirigente scolastico da circa sei anni alla guida dell’importante istituto scolastico superiore ha ricevuto il conferimento del premio dalle mani del presidente dell’Assostampa Valle del Sarno e consigliere regionale dell’Ordine dei Giornalisti Salvatore Campitiello, dal dirigente scolastico e commissario del Liceo Tasso di Salerno Pasquale Cuofano, dal presidente del Centro Iniziative Culturali di Angri Luigi D’Antuono, dall’imprenditore e manager McDonals Luigi Snichelotto.

Ad aprire la cerimonia, l’intervento di Agostino Ingenito, amministratore della cooperativa di comunicazione Media Leader che annunciato le motivazioni del premio. “Per aver contribuito con il suo senso istituzionale e la sua professionale ad attuare la sinergia tra comunicazione e scuola”, questa la motivazione letta in occasione del conferimento del premio.

“Ringrazio chi ha inteso premiarmi, condivido questo riconoscimento con i docenti e il personale amministrativo ed Ata che ogni giorno condivide un percorso volto alla formazione dei nostri alunni – ha dichiarato il dirigente scolastico Giuseppe Santangelo – La scuola non va lasciata sola e va invece sostenuta per una crescita armonica dei nostri giovani spesso disorientati e distratti da una società non sempre in grado di sostenere lo sviluppo di queste generazioni che hanno bisogno di riferimenti certi e di percorsi significativi per un pieno inserimento sociale e lavorativo. L’auspicio – ha concluso Santangelo è lavorare ad un percorso sempre più condiviso con tutti gli attori della filiera territoriale, in grado di formare competenze e professionalità oltre che valori umani fondamentali per ogni società”. Parole di apprezzamento sono state espresse dai convenuti con un’attenzione particolare rivolta dal presidente Assostampa Valle del Sarno Salvatore Campitiello verso il fenomeno assai complesso della disinformazione in rete e fake news. 

image_pdfimage_print