Cultura

18 aprile, a Napoli convegno su sicurezza stradale

Napoli, lunedì 18 Aprile – Ore 10-13

Università degli Studi di Napoli Federico II

Centro Congressi Partenope, Aula Magna – Via Partenope, 36

Un’intera mattinata di lavori che vedrà istituzioni, forze dell’ordine ed esperti a confronto sul tema della sicurezza stradale in Campania: “Progetti e azioni per migliorare la sicurezza stradale” è il titolo del convegno, organizzato dall’Associazione Meridiani in collaborazione con l’Università degli Studi di Napoli Federico II e con l’Associazione Scientifica Infrastrutture Trasporto, in programma lunedì 18 aprile nell’Aula Magna del Centro Congressi Partenope dell’Università Federico II (Via Partenope 36, Napoli) dalle ore 10 alle 13.

Nel corso del lavori verranno messe a confronto la Regione Campania e l’Unione Europea sui temi della mobilità e della sicurezza stradalee si affronteranno i temi dell’istruzione e della formazione per i nuovi utenti della strada. Nell’occasione, l’Associazione Meridiani presenterà la sesta edizione del progetto “Sii Saggio, Guida Sicuro”, che coinvolgerà tutte le scuole della Campania in incontri formativi e in un concorso di idee sui temi della sicurezza stradale. Parteciperanno, tra gli altri:Tonino Palmese, Vicario Episcopale per la carità della Diocesi di Napoli, Guido Perosino, Responsabile dei Rapporti con i Ministeri e gli Enti Territoriali di Anas, Raffaele Del Giudice, Vice-Sindaco di Napoli,Alfonso Montella, Docente di Sicurezza Stradale e di Progetto di Strade presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II e Presidente del Comitato Scientifico “Sii Saggio, Guida Sicuro”, Ennio Cascetta, Coordinatore della Struttura Tecnica di Missione del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Luisa Franzese, Direttore MIUR Campania e il Vice Questore Aggiunto  Eugenia Seped ella Polizia Stradale sez. di Napoli.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print