Politica

Trasporti, Di Scala:”Su Marittimo siamo Campania 0.0″

Napoli, 28, settembre 2016 – “Altro che Campania 4.0. Sui servizi informatici delle biglietterie del trasporto pubblico marittimo siamo Campania 0.0”. Lo afferma Maria Grazia Di Scala consigliere regionale campano di Forza Italia, consigliere segretario della Commissione Trasporti del Consiglio regionale della Campania.

“E’ oltre un anno che ho sollevato il problema e che si discute dell’informatizzazione delle biglietterie che ancora oggi non dialogano tra loro lasciando nel caos e nell’incertezza più totale i passeggeri di traghetti e aliscafi”. “Ancora oggi – afferma Di Scala – tra convalide degli abbonamenti e relative doppie file, tra prenotazioni e posti non più disponibili per il tutto esaurito o perché riservati, e file chilometriche, i passeggeri che da Ischia devono recarsi a Napoli subiscono non poche vessazioni”. “E’ davvero così difficile per il governo regionale far sedere i rappresentanti delle quattro compagnie di navigazione del golfo di Napoli intorno ad un tavolo?”, si chiede la consigliera regionale di Forza Italia.

“Mi auguro almeno di non dover più sentir parlare di Campania 4.0 o di sburocratizzazione perché al danno si aggiungerebbe la beffa”, conclude.

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print