Politica

Ottaviano, incendio fabbrica di materiale plastico. Verdi: “Come è potuta accadere una cosa simile? Siamo vicini alle persone ferite e alle loro famiglie.”

loading...

Ottaviano, 5 Maggio – Una tragedia colpisce il territorio vesuviano. Durante la giornata del 5 maggio, una violenta esplosione è avvenuta all’interno di una fabbrica di materiale plastico, la Adler Plastic, in un’area del comune di Ottaviano, nella zona Piazzolla tra Nola e Somma Vesuviana.

Da alcune fonti si viene a sapere che ci sono feriti gravi, mentre Vigili del Fuoco e Protezione Civile sono all’opera sul luogo del disastro.

“Non si possono ancora trarre delle conclusioni su come sia potuta avvenire questa sciagura, ogni ipotesi sarebbe azzardata ma in ogni caso si tratta di una situazione gravissima, è uno scenario apocalittico, ancora più assurdo e strano che tutto ciò sia accaduto alla ripresa delle attività produttive dove la sicurezza dovrebbe essere al primo posto. C’è stato il tempo necessario, durante il lockdown, per garantire appunto la sicurezza sui luoghi di lavoro ed invece accadono tragedie come questa, Esigiamo spiegazioni e sicurezza per tutti i lavoratori. Per questo vogliamo capire come sia potuta accadere una simile tragedia che ha interessato tutto il comprensorio. Siamo vicini alle persone rimaste coinvolte in questo sciagurato evento e alle loro famiglie.” –hanno dichiarato il Consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e Salvatore Esposito, Consigliere Comunale del sole che ride di Somma Vesuviana.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.