Comuni

Forio d’Ischia, è morta Nicoletta, la cagnetta che da dieci anni vegliava la tomba del padrone nel cimitero di Panza

Verdi: “Ha rappresentato al meglio la fedeltà dei cani, inseparabili compagni di vita”

 

Forio d’Ischia, 29 Maggio – “Siamo dispiaciuti per la morte di Nicoletta, la cagnetta che da dieci anni vegliava la tomba del padrone. La sua storia è stata espressione della fedeltà e l’amore degli animali domestici nei confronti delle persone con cui condividono la vita”.

Lo afferma il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli. “Nicoletta si aggirava nei pressi del cimitero di Panza, a Forio d’Ischia, dove è seppellito il suo padrone e dove riposa anche mio padre. Quando mi sono recato in visita l’ho sempre trovata lì. Era una cagnetta molto docile, benvoluta da tutti. Di lei si sono presi cura l’ex custode del cimitero, il signor Gemello, un pensionato, il signor Castaldi e la Lega Animali, che le hanno dato mangiare a l’hanno assistita in caso di malattia. Ci piace pensare che finalmente si sia ricongiunta al suo amato padrone, al quale è rimasta fedele tutta la vita”.



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected]

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa