Politica

Campania, Scuola. Delizia (Ordine Periti Industriali):”Necessarie verifiche su graduatorie GPS per cattedre scienze, tecnologie e laboratorio tessile”

loading...

Napoli, 15 Settembre – “L’allarme lanciato nei giorni scorsi dal segretario regionale dell’Ugl Troise che ha denunciato numerose segnalazioni di errori sulla determinazione delle graduatorie provinciali per le supplenze non va sottovaluto. Soprattutto, per quanto ci riguarda, in ordine alle cattedre che rinviano alle classi di concorso A044 w B018 relative a scienze e tecnologie tessili e relativi laboratori”. Lo afferma Corrado Delizia Coordinatore della Commissione Tessile dell’Ordine dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati di Napoli che parla di “diverse segnalazioni giunte in commissione”.

“Nella maggior parte dei casi – spiega – riguardano la dichiarazione di titoli che sembrerebbero in alcuni casi inidonei all’iscrizione a queste graduatorie, diplomi professionali anziché tecnici se non addirittura, in qualche caso, mere qualifiche acquisite attraverso la partecipazione ai corsi di formazione professionale della Regione”. “Segnalazioni tutte da verificare, ovviamente, per le quali, in diversi casi, sarebbero partite anche specifiche richieste di accesso agli atti”.

“A questo punto – conclude Delizia – una verifica dei titoli effettivamente posseduti degli aspiranti supplenti alle cattedre delle classi di concorso A044 e B018 appare un imperativo categorico”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.