Comuni

Napoli, nelle acque di via Caracciolo sversamenti sospetti. Borrelli (Europa Verde): ” Chiesto intervento dell’Arpac. Purtroppo non è episodio isolato”

loading...

Napoli, 18 Aprile – “Ci hanno segnalato che in via Caracciolo, all’altezza della stazione Dohrn, si stanno verificando sversamenti sospetti nelle acque del Lungomare. Ci sono giunte le foto che segnalano l’anomalia palesemente visibile in acqua. Purtroppo non è un episodio isolato. Più volte abbiamo segnalato vicende di dubbia natura e lo abbiamo fatto anche adesso.

Immediatamente abbiamo chiesto l’intervento dell’Arpac,  affinchè proceda ai dovuti rilevamenti e risalga alla natura della sostanza che sta colorando di bianco le acque che bagnano Napoli. Noi continueremo a fare la nostra parte di sentinelle del territorio”. Lo ha detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.