Comuni

Campania, medici ed infermieri impegnati contro il Coronavirus premiati con contributi extra

loading...

Borrelli: “Siamo favorevolissimi, medici ed infermieri sono stati la nostra salvezza in questa emergenza, dovremmo ricordarcene sempre, anche in futuro e tutelare la categoria.”

 

Napoli, 24 Aprile – In diretta streaming il Governatore della Campania Vincenzo De Luca ha affermato di voler concedere un contributo straordinario ai medici e agli infermieri che sono stati in prima linea nella lotta al Coronavirus.

“Siamo favorevolissimi a questa decisione che abbiamo caldeggiato, il personale medico che ha combattuto, e che ancora combatte, mettendo a forte rischio la propria incolumità, contro questa epidemia va assolutamente premiato per il lavoro svolto. Ci teniamo a ribadire che medici ed infermieri sono stati la nostra salvezza in questa emergenza, dovremmo ricordarcene sempre, anche in futuro e tutelare la categoria.”- ha dichiarato il Consigliere Regionale del sole che ride Francesco Emilio Borrelli, membro della commissione sanità.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.