Comuni

Brusciano, l’Avvocato Giuseppe Montanile si candida a Sindaco per le Elezioni Comunali del 10 giugno 2018 “per dare voce alla politica perbene”

Brusciano, 21 Aprile – Si percepiva nell’aria da tempo, come la primavera che si annuncia dopo un rigido inverno. Adesso è ufficiale: l’Avvocato Giuseppe Montanile si candida a Sindaco di Brusciano per le Elezioni Amministrative del 10 giugno 2018.

Lo si è appreso definitivamente nelle ultime 24 ore, per la via tradizionale, nella forma sia pure ingigantita del manifesto e per quella ultramoderna della rete, con accesso alla pagina facebook “La Politica perbene-Peppe Montanile Sindaco per Brusciano”.

Il colore che domina è l’arancione: simbolo di creatività, armonica energia interiore, ponderatezza, coraggio e ottimismo. 

 

Il Candidato a Sindaco, conosciuto da tutti come Peppe Montanile, 45enne avvocato penalista vive da sempre a Brusciano, con la moglie Monica e tre adorabili, vispi e amatissimi bambini: Rita, Marco e Mattia. Dopo aver conseguito il diploma di maturità al Liceo Scientifico “Colombo” di Marigliano prosegue gli studi presso l’Università “Federico II” di Napoli, dove si laurea in Giurisprudenza. L’amore per la Giustizia lo porta ad arruolarsi prima nell’Arma dei Carabinieri per poi abbracciare definitivamente la professione forense. L’impegno negli studi e nelle rappresentanze studentesche, le precoci esperienze nel mondo del lavoro e dell’associazionismo culturale segnano la sua adolescenza.

 

Nella vita adulta cresce l’impegno civico e politico e lo spirito di servizio a favore del bene comune così come sinteticamente espresso dall’Avvocato Montanile: “Sono sempre in prima linea facendomi portavoce dei bisogni dei cittadini. Ambiente, difesa dei diritti e della legalità, attenzione costante alle problematiche del territorio e della Comunità locale: sono questi i principi ed i valori che mi hanno ispirato da sempre. Gli stessi valori che metterò al centro della politica perbene per la nostra Brusciano”.

 

Il perché della sua candidatura a Sindaco di Brusciano l’Avvocato Giuseppe Montanile lo svela con queste parole: “Mi candido per restituire dignità ai miei concittadini; per assicurare l’impegno quotidiano a garanzia di una buona amministrazione, capace di dare risposte al disagio, alle domande di lavoro, di sviluppo, di servizi, di sicurezza e di vivibilità. Mi candido perché è inconcepibile il degrado in cui è stata lasciata la nostra città. Mi candido per dare un taglio al vecchiume politico che avanza; per fermare gli inganni e lo strapotere; per arginare la condizione di povertà e di dramma che vivono le famiglie. Mi candido per cogliere le opportunità che nessuno ha saputo cogliere in questi anni; per dare riferimenti a chi li ha cercati senza trovarne nessuno. Mi candido per dare voce alla politica perbene”.

 

A breve verrà diffuso il programma, poi si conosceranno i nominativi dei candidati consiglieri comunali e non mancheranno occasioni di incontro, confronto e partecipazione a quella che sembra annunciarsi come “gentile rivoluzione arancione” a Brusciano.

 

 

Manifesto - peppe Montanile Candidato Sindaco per Brusciano 2018.jpg


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa