Comuni

Nola, baby gang si scatena contro un 14enne con manganellate e una coltellata

loading...

Borrelli (Verdi): “Violenza giovanile fuori controllo, livelli di insicurezza altissimi. Nessuna giustificazione per chi accoltella e picchia un coetaneo a colpi di manganello. Servono pene dure e occorre portare via i ragazzi dai nuclei familiari deviati”

 

 

Nola, 10 Dicembre – “Resto basito dinanzi all’episodio che ha visto come vittima un 14enne, picchiato con un manganello e accoltellato da una baby gang composta da 15 elementi. Un’aggressione che si è consumata a Nola, nei pressi del centro commerciale ‘Vulcano Buono’. Il malcapitato è stato trasportato al Pronto Soccorso del più vicino ospedale prima di essere trasferito al Cardarelli.  Purtroppo la violenza giovanile è fuori controllo, i livelli di insicurezza hanno raggiunto livelli altissimi. Non è giusto che un genitore debba temere per l’incolumità del proprio figlio se questi va a fare un giro in un centro commerciale. La cosa più grave è la gratuità di tale violenza, sintomatica di una profonda devianza sociale dei protagonisti”.

Lo afferma il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli. “Occorre punire con determinazione i responsabili di questa vergogna. Nessuna giustificazione per chi accoltella e picchia un coetaneo a colpi di manganello. Servono pene dure, con percorsi di rieducazione strutturati, e – al di là di questo singolo caso – è necessario che i minori vengano sottratti ai nuclei familiari deviati, dove sono presenti delinquenti e camorristi”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.