Comuni

Napoli, Quartieri Spagnoli: dei divani abbandonati ostacolano un’ambulanza

loading...

Napoli, 10 Giugno – Ancora ingombrati che invadono i vicoli dei Quartieri Spagnoli ma stavolta non si tratta di decoro, a farne le spese è stata un’autoambulanza.

Durante il pomeriggio del 10 giugno un’ambulanza del 118 è rimasta bloccata tra via Speranzella e vico Giardinetto a causa di alcuni divani abbandonati per strada che ne hanno intralciato il passaggio.  

“Non è certo la prima volta che accade una cosa del genere qui. Il quartiere è invaso dai rifiuti, la zona abbonda di incivili che credono di poter utilizzare le strade come discariche, e come abbiamo visto non si tratta solo di una questione di decoro ma di sicurezza, si è creato un intralcio ad un mezzo di soccorso. Una volta sono gli ingombranti, un’altra è il parcheggio selvaggio ad ostacolare i veicoli che devono effettuare dei soccorsi, bisogna prendere dei provvedimenti. Una trentina di anni fa quasi un’intera famiglia morì in un incendio a causa dei ritardi dei soccorsi provocato dalle auto parcheggiate in maniera irresponsabile che ostacolarono le autobotti. Dobbiamo aspettare che avvenga un’altra tragedia prima di intervenire? Noi non vogliamo questo, pretendiamo controlli e pene severe per chi abbandona rifiuti ed ingombranti in strada e rimozioni delle auto parcheggiate in modo illecito” – sono state le parole del Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e di Salvatore Iodice, consigliere del sole che ride della municipalità II.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.