Cronaca

Casoria, maxi incendio: in fiamme fabbrica alluminio. Persone intossicate

loading...

Casoria, 14 Febbraio – Questa mattina, un grosso incendio si è sviluppato nell’area nord di Napoli in una fabbrica di alluminio del gruppo Cerbone in via Indipendenza a Casoria. L’impressionante colonna di fumo nero, visibile a molti chilometri di distanza, ha invaso la città e le zone limitrofe, provocando gravi disagi ai residenti nei palazzi circostanti alcuni dei quali intossicati dall’intenso fumo nero sprigionato dalle fiamme.

Immediato  l’intervento sul luogo del misfatto dei Vigili del Fuoco, attualmente ancora impegnati nel domare definitivamente le fiamme. L’incendio è scoppiato questa mattina poco prima delle 7.00 e ha interessato alcuni capannoni della nota fabbrica di alluminio.

Ancora incerte le cause dell’incendio, tra le piste battute dagli inquirenti potrebbe esserci anche quella del racket.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.