Comuni

Caserta, Ugl giovani in piazza. La responsabile: “Puntiamo a diventare il primo movimento della provincia”

loading...

Caserta, 24 Luglio – #ilmiofuturoacaserta è il titolo dell’iniziativa che Sabato 25 Luglio sarà portata in piazza dalla Ugl giovani della provincia di Caserta. L’appuntamento è fissato alle ore 09.00 in Largo San Sebastiano, dove, sfidando il caldo ed una città svuotata dalle dinamiche vacanziere del periodo estivo, gli under 35 del sindacato di Via Vivaldi allestiranno un gazebo informativo allo scopo di mobilitare la cittadinanza sui temi di scottante attualità che attanagliano Terra di Lavoro.

Gli sbocchi occupazionali, le problematiche del nuovo anno scolastico alla luce dell’emergenza Covid, l’emigrazione lavorativa verso le regioni del nord e la bonifica dei territori inquinati sono le priorità di una organizzazione che ambisce a grandi traguardi. “I giovani degli anni venti non si appassionano agli slogan della classe dirigente nè gradiscono gli scontri ideologici, il ’68 appartiene al secolo scorso e lo abbiamo studiato sui libri di scuola, siamo pragmatici, il nostro interesse è rivolto al futuro.

Tanti, troppi ragazzi si allontanano dall’impegno civile poichè coloro dai quali dovrebbero apprendere, non sempre assumono comportamenti propriamente virtuosi e la politica locale ha fallito” ha dichiarato la responsabile Annabella D’Angelo presentando l’iniziativa. “Per quanto ci riguarda ci prefiggiamo di invertire la tendenza puntando a diventare il primo movimento giovanile della provincia. I temi che trattiamo sono concreti e reali, e sono indiscutibilmente legati al nostro territorio che non brilla in nessuna delle classifiche stilate in materia di qualità della vita”. Alla manifestazione parteciperanno il Segretario Territoriale Ferdinando Palumbo e gli stati maggiori del sindacato.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.