Comuni

La Campania al terzo posto nella classifica delle bandiere blu con 19 assegnazioni nel 2020

loading...

Napoli, 14 Maggio – Per il 2020 la Campania si aggiudica ben 19 bandiere blu per le spiagge, una più rispetto al 2019, grazie a Vico Equense. Con queste assegnazioni la Campania si conferma al terzo posto della classifica generale, dietro a Liguria e Toscana.

“Ci fa piacere vedere che il nostro territorio abbia tali riconoscimenti ma saranno vani se non faremo di tutto per preservare e salvaguardare le nostre risorse naturali, le nostre spiagge ed il nostro mare, dobbiamo proteggere il nostro territorio dai crimini ambientali che diventano sempre più frequenti e radicati. Il lockdown ci aveva dimostrato che basta poco affinché la natura possa riprendersi i propri spazi e riacquistare la bellezza originaria ed allora dobbiamo tutelarla elaborando e mettendo in atto un sistema produttivo eco-friendly per far si che l’uomo e natura possano convivere senza guerre, che comunque l’uomo sarebbe destinato a perdere. Se vogliamo metterla sotto l’aspetto economico allora diciamo che il turismo potrà essere la nostra ancora di salvezza, con esso il nostro territorio potrà riaversi da questa crisi economica, e ciò accadrà se avremo delle bellezze neurali da offrire.”– ha dichiarato il Consigliere Regionale del sole che ride Francesco Emilio Borrelli che denuncia proprio nel giorno del riconoscimento nuovi sversamenti di liquami sul lungomare.

“Avevamo fatto tanti accorati appelli affinché quella bellezza che si era ripresentata a noi, a causa dello stop delle attività produttive, potesse continuare ad esistere anche con la riapertura nella fase 2 ma sono rimasti inascoltati. Purtroppo giovedì mattina molti tratti del lungomare di Napoli erano pieni di liquami e rifiuti galleggianti frutto probabilmente in parte del mare agitato e in altra parte di sversamenti abusivi. Abbiamo subito chiesto le analisi all’Arpac” –ha dichiarato il Consigliere Borrelli che si è complimentato con alcuni cittadini che in modo volontaristico hanno pulito alcuni tratti pieni di rifiuti abbandonati lungo lo stesso lungomare.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.