Comuni

Marano di Napoli, Falco (Corecom Campania);”Giovani in prima linea contro cyberbullismo”

@scuolasenzabulli domani, venerdì 10 maggio alle 10,00, farà tappa all’istituto comprensivo “Darmon” a Marano di Napoli. All’incontro parteciperanno Bruna Fiola, Rodolfo Visconti, Anita Emmi, Giovanni Corporente, Monica Terlizzi, Gabriele Lo Conte, Francesco Tessitore, Marco Iannelli, Bianca Perna, Floriana Trematerra, Natale Mele, Marta, Annamaria e Giuseppe Della Corte, Fabiana Schiattarella

Marano di Napoli, 9 Maggio  – “Tocca ai giovani impegnarsi in prima linea per lottare contro il bullismo in tutte le sue forme. Le nuove tecnologie hanno completamente rivoluzionato i comportamenti dei ragazzi, abituati fin da piccoli ad avere a che fare con smartphone e pc. Una situazione delicata che spesso va ad azzerare l’ormai sottile differenza tra vita reale ed online. E il web può essere un posto pericoloso dove mette le sue radici il cyberbullismo. Il nostro obiettivo è quello di offrire ai giovani gli strumenti per poter conoscere bene il fenomeno e dare dei riferimenti per poter denunciare e prevenire. Ed in quest’ottica il tour del @scuolasenzabulli si sta rivelando un’esperienza formativa di grande rilievo”. Lo ha detto Domenico Falco, presidente del Comitato Regionale per le Comunicazioni della Campania presentando la settima “tappa” all’istituto comprensivo “Darmon” a Marano di Napoli (in via Soffritto, 78) che si terrà domani, venerdì 10 maggio, alle ore 10.00.

All’incontro parteciperanno il consigliere regionale della Campania Bruna Fiola, il sindaco di Marano, Rodolfo Visconti, il dirigente scolastico, Anita Emmi, il Presidente del Corecom Campania, Domenico Falco, il Comandante della Compagnia Carabinieri di Marano, Gabriele Lo Conte, il tenente della Compagnia Carabinieri di Marano, Francesco Tessitore,  il dirigente del Corecom Campania, Giovanni Corporente, il Consigliere e segretario dell’Ordine Psicologi della Campania Monica Terlizzi, il Capo Segreteria del Direttore Servizio Ispettivo, Registro e Corecom dell’Agcom, Marco Iannelli, l’assessore all’istruzione del Comune di Marano, Bianca Perna, l’assessore alle politiche sociali del Comune di Marano, Floriana Trematerra, il presidente dell’associazione “C.F.C” (Comunità Famiglie Camaldoli), Natale Mele, Marta, Annamaria e Giuseppe Della Corte, fondatori dell’associazione “Progetto Franco” e la docente e referente della scuola per il bullismo e del progetto interno “Generazioni connesse”, Fabiana Schiattarella. Saranno presenti inoltre i rappresentanti della Polizia Postale e delle Comunicazioni.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print