Comuni

Saviano, cerimonia religiosa del “Bambino Gesù” nel rispetto nelle norme anti-Covid

loading...

Saviano, 26 Gennaio – Si è svolta ieri a Saviano la tradizionale funzione religiosa  della bellissima statuina del Bambino Gesù. Una tradizione che continua da circa 125 anni e che i coniugi Simonelli-Caccavale rinnovano con fede ed entusiasmo, all’impegno dato al fu papà Bonaventura (detto Venturino).

Il rito religioso, molto sentito dalla Comunità Savianese, per rispetto delle norme Covid- 19, ha avuto un seguito diverso rispetto agli anni passati.

È stata solo officiata la Celebrazione Eucaristica e la Santa Benedizione dal Parroco della Chiesa di S. Michele Arcangelo, Don Andrea Pesapane in onore del Bambino Gesù esposto nella sua culletta tra le luci e gli addobbi floreali nel transetto della Chiesa.

Pertanto la processione e lo spettacolo dei fuochi d’artificio, con le tradizionali “Zoccole copp ‘e fili”, (Fuochi d’artificio a razzi), sono stati sospesi con la speranza di superare questo triste periodo dovuto alla pandemia.          

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.