Cronaca

Roma, Silvia Romano atterra a Ciampino: ad accoglierla il premier Conte. Le prime immagini [Video]

loading...

Roma, 10 Maggio – Silvia Romano è finalmente libera e alle 14.00 arriva all’aeroporto di Roma Ciampino. Dopo appena un quarto d’ora scende finalmente le scale dell’aereo. Ad accoglierla il premier Conte con il ministro Di Maio.

La ragazza  indossa una veste islamica che le copre la testa. Grande è l’entusiasmo dei presenti che accolgono la giovane con un lungo applauso. Commovente e lunghissimo l’abbraccio con la madre, la sorella ed il papà, giunti a Roma per accogliere la figlia.

La ragazza si è fatta fotografare, sorridente, con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio e i suoi familiari. Sarà ascoltata nella caserma dei Ros a Roma, Silvia Romano, la cooperante liberata ieri dopo 18 mesi di sequestro. L’atto istruttorio, che si svolgerà nel pomeriggio, sarà svolto dal pm della Procura di Roma, Sergio Colaiocco e dagli ufficiali dell’antiterrorismo del Raggruppamento operativo dell’Arma che in questi mesi hanno svolto le indagini. Gli inquirenti ricostruiranno con la cooperante italiana le varie fasi del sequestro.

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.