Comuni

Roccadaspide, distrutto il pronto soccorso dell’ospedale: paziente dà in escandescenze

loading...

Roccadaspide, 18 Settembre – Nella serata del 17 settembre, come raccontano Rta Live e Tele Nuova, il pronto soccorso dell’ospedale di Roccadaspide, nel salernitano, è stato completamente devastato.

Un uomo, trasportato in ambulanza da Capaccio per ricevere cure dal personale sanitario, ha cominciato a dare in escandescenze distruggendo tutto ciò che gli fosse capitato sotto tiro, terrorizzando pazienti e personale medico. I motivi di tale gesto sono, per ora, ancora ignoti.

“Sempre più spesso assistiamo a questi fenomeni di violenza all’interno delle strutture ospedaliere, e come vediamo anche i piccoli centri sono interessati da questo preoccupante fenomeno. È urgente allora prendere delle contromisure, non si può lasciare che i pronto soccorso vengano distrutti così, togliendo dei servizi ai cittadini. Nel caso specifico, l’ospedale di Roccadaspide serve anche i cittadini dei comuni confinanti in quanto è la struttura sanitaria più vicina e facilmente raggiungibile. La soluzione può essere soltanto una: istituire dei presidi fissi di forze dell’ordine all’interno degli ospedali in modo da garantire la sicurezza dei pazienti del personale sanitario e fermare la violenza.” – commentano così l’accaduto il Consigliere Regionale dei Verdi-Europa Verde e membro della commissione sanità Francesco Emilio Borrelli e la responsabile di Europa Verde nel salernitano Sofia Esposito.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.