Cronaca

Pomigliano d’Arco, cane malnutrito ed esposto alle intemperie: denunciata 48enne

loading...

Pomigliano d’Arco, 15 Febbraio – I Carabinieri forestali della stazione di Marigliano agli ordini del M.llo Alessandro Cavallo, hanno denunciato per maltrattamento di animali una 48enne incensurata di Pomigliano d’Arco.

Secondo quanto accertato dai militari, la donna costringeva un cane di razza pitbull a vivere sul terrazzo dell’abitazione, senza copertura dalle intemperie, totalmente esposto. L’animale era palesemente malnutrito e, da accertamenti eseguiti dall’Asl veterinaria intervenuta sul posto, affetto da “conchectomia bilaterale” e verosimilmente da leishmaniosi.

Le sue orecchie amputate. Il cane è stato posto sotto sequestro e affidato ad un’associazione che se ne prenderà cura. Per la donna è scattata una denuncia penale.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.