Sports

Nola-Lanusei 0-0, anche in 9 i bruniani non mollano: pareggio con i sardi e sesto risultato utile consecutivo

loading...

Nola, 15 Febbraio – Una partita di sofferenza decisa dagli episodi e caratterizzata da diverse polemiche arbitrali. Il Nola aveva immaginato certamente un’ultima gara di andata diversa ma alla fine è arrivato ugualmente il sesto risultato utile consecutivo. Allo Sporting Club di Nola i bruniani ospitavano il Lanusei, stabile a metà classifica e 8 risultati utili consecutivi all’attivo. Il Nola di mister Rosario Campana puntava a confermare l’ottima performance della scorsa giornata contro il Savoia ma senza Gassama squalificato e gli infortunati D’Angelo, Rizzo, Calvanese, Bencivenga e Di Maio.

Complice un vento forte e gelido, le due squadre cominciano la gara senza spingere e la partita non regala emozioni. Alla mezz’ora arriva però l’episodio che cambia la gara. Rimessa laterale per il Lanusei, capitan Acampora sbraccia troppo e viene espulso: per il direttore di gara su Varela, che si rialzerà comunque di lì a poco senza conseguenze, c’è stata una gomitata volontaria. Nell’ultimo quarto di primo tempo, paradossalmente, è il Nola a creare di più con un moto di rabbia e di orgoglio che sorprende anche i sardi. L’azione più ghiotta arriva al 47′ quando, su schema, Russo si ritrova solo davanti a La Gorga che però esce a valanga e compie il miracolo.

Anche nella seconda frazione di gara il Nola tenta con maggior convinzione la sortita per il gol, nonostante l’inferiorità numerica. La prima occasione arriva al 61′ con Alvino che, dopo aver recepito la sponda di Palumbo, stoppa e tira in area, la palla va però alta sulla testa di La Gorga. 1′ più tardi un altro episodio chiave: azione offensiva del Lanusei, intervento in ritardo di Russo, secondo giallo e Nola in 9. Mister Greco inserisce nuovi elementi offensivi per acciuffare i 3 punti, mister Campana, in tribuna dopo essere stato espulso per proteste, dirige i bianconeri e serra i ranghi. Avrà la meglio il trainer napoletano: Nola-Lanusei 0-0, i bianconeri continuano la corsa verso la salvezza.

 

IL TABELLINO

Nola 1925: Bellarosa, Ruggiero, Esposito, Russo, Sannia, Acampora, Caliendo, Cardone (87′ Angeletti), Alvino (69′ Pantano), Sellitti (65′ Sellitti), Palumbo (83′ La Monica). Torino, Allegretta, Corbisiero, Coppola, Gallicchio. A disposizione: Rosario Acampora.

Lanusei: La Gorga, Sylla, Carta (72′ Camilli), Pennetta, Bonu, Callegari, Varela (60′ Toracchio), Arvia, Attili (80′ Raimo), Floris, Manca. A disposizione: Genovese, Paolini, Lazzazera, Mancini, Virdis, Mazzei. Allenatore: Alfonso Greco.

Arbitro: Pasculli di Como (guardalinee Russo di Nichelino e Cufari di Torino). 

Note: ammonito Floris per il Lanusei; ammoniti Ruggiero e Pantano per il Nola; espulsi Acampora, Russo e mister Campana per il Nola. 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.