Comuni

Napoli, tornano i roghi dei cassonetti dei rifiuti: incendio tra Piazza nazionale e Porta Capuana

loading...

Napoli, 7 Maggio – Tornano in modo preoccupante i roghi dei cassonetti dei rifiuti a Napoli. Come documentato dal Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli, nella serata del 6 maggio nell’area tra Piazza Nazionale e Porta Capuana, sono stati dati alle fiamme alcune campane della raccolta differenziata.

“Transitando da lì ho notato il rogo e ho così chiamato i soccorsi ma in quel preciso istante sono arrivati i Vigili del Fuoco, a cui vanno i nostri complimenti per il gran lavoro che stanno svolgendo sul territorio, che erano evidentemente già stati allertati. Occorre porre un’attenzione particolare al problema, che sta tornando a presentarsi in maniera massiccia, perché questi incivili che danno alle fiamme i cassonetti creano un danno ambientale, portano disagi e pericoli ai cittadini e danneggiano dei beni pubblici. Serve quindi un monitoraggio costante delle strade.”- ha commentato Borrelli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.