Comuni

Napoli, Tangenziale condannata per suoni e gas intollerabili. L’avvocato dei Comitati: “Una vittoria dei cittadini”

loading...

Napoli, 19 Maggio – La tangenziale di Napoli è stata condannata dal Tribunale di Napoli alla realizzazione, nel tratto compreso tra le uscite di Fuorigrotta e dei Camaldoli, dell’aumento della copertura geometrica delle barriere e degli assorbimenti acustici, sia dal punto di vista qualitativo (barriere più performanti), che di estensione (aumentando la superficie assorbente lavorante).

Una sentenza che è una vittoria per il Comitato Vivibilità e tranquillità che ha raggruppato tutte le famiglie che affacciano sul viadotto del Lupo, unico tratto della tangenziale su cui insistono le abitazioni di migliaia di cittadini cominciando una dura battaglia da prima del 2000.

Il consulente tecnico ha accertato che le barriere esistenti hanno peggiorato lo stato dei luoghi portano il rumore verso l’alto. Sono di materiale scadente ed inidonee ad assorbire il rumore.

In diretta telefonica a La Radiazza è intervenuto l’Avvocato dei comitati Gustavo Pepe:” Abbiamo vinto ma è giusto fare una precisazione, si tratta di una sentenza non definitiva. Ma siamo soddisfatti perché i cittadini hanno avuto giustizia per una problematica che si ripropone in vari tratti. Con questa sentenza si riconosce finalmente la prevalenza del diritto all’ambiente salubre. Proseguiremo perché la battaglia comincia proprio adesso”.

“Portiamo avanti da anni una battaglia contro la Tangenziale e l’inquinamento acustico portando alla luce tante problematiche. Con tutti i soldi che guadagnano grazie a napoletani è assurdo che il servizio sia così. Ricordiamo a tutti che la tangenziale di Napoli è l’unico asse viario interno a una città in Italia a pagamento che tra l’altro ha grandi utili reinvestiti quasi tutti fuori dal nostro territorio.” – hanno commentato il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli ed il conduttore radiofonico Gianni Simioli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.