Comuni

Napoli, Ancora disagi sulla tangenziale: chiuso il tratto Capodimonte- Corso Malta. Gli automobilisti denunciano il doppio pedaggio

Borrelli e Simioli “Inaccettabile pagare doppio pedaggio per un disservizio. Non è la prima volta che succede.” Scattano le denunce

 

Napoli, 31 Gennaio – La tangenziale di Napoli, pur essendo l’unica autostrada urbana europea a pagamento, continua ad essere fonte di disagi per gli automobilisti.

Come segnalato da alcuni cittadini, nella serata del 30 gennaio, il tratto di Tangenziale Capodimonte-Corso Malta era chiusa al traffico, obbligando, quindi chi doveva procedere oltre quella direzione, a prendere lo svincolo dell’uscita Capodimonte per poi rientrare al Corso malta, con conseguente doppio pagamento del pedaggio.

“Qui a Napoli abbiamo un evidente problema legato ai trasporti. Quello pubblico offre agli utenti continui disagi, ritardi, malfunzionamenti che obbligano i cittadini ad inventarsi modi alternativi di arrivare a lavoro.

Chi non utilizza il trasporto pubblico, ma usa un mezzo di trasporto proprio, non ha vita facile comunque. La tangenziale di Napoli, nonostante sia l’unica in Europa che richieda il pagamento del pedaggio, è fonte continua di disservizi, disagi, lavori in corso e di dissesti che paralizzano il traffico e creano ansie e forti disagi agli automobilisti. Quindi crediamo che sia assolutamente inaccettabile che un cittadino debba pagare due volte il pedaggio a causa di un disservizio. Tra l’altro non è neanche la prima volta che succede. Per questo abbiamo deciso di sporgere regolare denuncia dinnanzi a tali comportamenti “ spiegano il Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il conduttore radiofonico Gianni Simioli.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa