Comuni

Fase 2, al via il progetto “Scisciano Solidale”: sabato e domenica scende in campo la solidarietà

Scisciano, 22 Maggio – Un progetto che nasce per far fronte alle innumerevoli esigenze territoriali, ma che ha preso forma e spinta a causa dell’emergenza Covid-19, inasprendo le difficoltà di molte famiglie. Stiamo parlando del progetto “Scisciano Solidale”, una lodevole iniziativa del volontariato sciscianese. Di questa grande famiglia – affermano i promotori di “Scisciano Solidale” –  fanno parte numerosi volontari e associazioni del territorio. Una forte spinta alla solidarietà, affinché nessuno rimani indietro”.

Sabato 23 e domenica 24 maggio parte la gara di solidarietà del Banco alimentare.”Abbiamo promosso questa raccolta – puntualizzano i giovani volontari –  perché l’emergenza alimentare non si è interrotta in questa fase due, anzi sempre più famiglie vivono la difficoltà della ripresa e del ritorno alla normalità, in un momento in cui il numero delle persone sotto la soglia di povertà è aumentato incredibilmente così come le difficoltà emergenziali dei cosiddetti “invisibili” del nostro territorio, che il più delle volte non rientrano in nessun sistema di aiuti regionali o statali. In questi mesi abbiamo assistito molte famiglie con il pacco sospeso e ogni mese assistiamo oltre 100 famiglie con il pacco solidale.

Il nostro Banco Alimentare permanente – concludono –  non si ferma, anzi rilancia il suo impegno chiedendo l’aiuto di tutte e tutti. Solo se nessuno sarà lasciato indietro andrà tutto bene!

Il delicato momento della Fase 2 porta alla luce le preoccupanti condizioni di difficoltà economica di tante famiglie, e mostrano un allarmante contesto che continua a crescere a causa del virus che ha modificato profondamente le vite di tutti.

Da qui l’idea di Scisciano Solidale che rilancia il progetto pacco sospeso confidando nello spirito di solidarietà dei cittadini.

E’ possibile partecipare: 1) Donando generi alimentari presso i supermercati di Scisciano che aderiscono alla rete Scisciano Solidale; 2) Partecipando alla raccolta straordinaria di alimenti che si terrà nei giorni 23 e 24 Maggio presso la sede di Scisciano Solidale in Corso Umberto 51 secondo i seguenti orari: Sabato 23 Maggio dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 16 alle ore 19 –  Domenica 24 Maggio dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 16 alle ore 19.

Ecco la lista dei prodotti di cui abbiamo bisogno: – Pasta e riso – Olio d’oliva – Tonno in scatola – Carne in scatola – Conserve di pomodoro – Legumi – Biscotti – Latte a lunga conservazione. Stiamo raccogliendo inoltre prodotti per l’igiene personale e domestica: – Dentifricio – Shampoo e bagnoschiuma – Assorbenti – Detergenti intimi – Detersivi per la casa disinfettanti.

Per particolari esigenze di famiglie che seguiamo: – Pesce surgelato – omogeneizzati – pollo.

 

 


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa