Comuni

Aversa, rapina ad un portavalori con sparatoria in pieno giorno: feriti un agente di Polizia ed una guardia giurata

loading...

Aversa, 11 Maggio – Nella mattinata del l’11 maggio, ad Aversa alcuni rapinatori hanno assaltato la filiale dell’istituto bancario BNL di viale Kennedy, prendendo di mira il furgone portavalori “Cosmpol”, dando vita ad una sparatoria che ha causato il ferimento agli arti inferiori di un Sovrintendente della Polizia Ferroviaria e di una guardia giurata.

La banca è stata temporaneamente chiusa ed i feriti, che non dovrebbero essere in pericolo di vita, sono stati trasportati all’ospedale Moscati.

“Sono in corso le indagini da parte delle forze dell’ordine, speriamo che sia riesca in breve tempo ad individuare i criminali che hanno dato vita a questa assurda violenza mettendo a rischio la vita di più persone. Ci auguriamo che la situazione dei due feriti non sia grave e che possano presto rimettersi, a loro, e alle loro famiglie, va tutta la nostra solidarietà, svolgono un lavoro essenziale e difficile, soprattutto in questo periodo, per garantire la sicurezza dei cittadini. Nella fase due rischiamo il Far West ad opera dei criminali.”– ha dichiarato il Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.