Politica

Campania, Cirillo (M5S): “Giostrine per disabili, grazie a noi finalmente parchi pubblici accessibili a tutti”

Il consigliere regionale promotore della norma: “Pubblicato bando. A Castellammare il primo progetto a Villa Gabola”

 

Napoli, 5 Giugno – “Nell’ultima legge di Stabilità ci siamo battuti per un provvedimento di civiltà e buonsenso che mancava da tempo nella nostra regione. Grazie a un emendamento che siamo riusciti a far approvare dall’aula del Consiglio regionale, abbiamo ottenuto un finanziamento pari a 100mila euro annui per tre anni per l’acquisto e l’installazione di giostrine per disabili nei parchi pubblici. In questi giorni è stato pubblicato il bando sul Burc della Campania e i Comuni interessati hanno tempo fino al 21 giugno per presentare la richiesta”. Lo annuncia il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Luigi Cirillo, firmatario dell’emendamento in questione approvato nel dicembre scorso.

“Un provvedimento – sottolinea Cirillo – nella direzione di una reale inclusione sociale e che sarà presto realtà in alcuni Comuni, a cominciare da Castellammare di Stabia dove, su impulso del nostro consigliere comunale Francesco Nappi, abbiamo convinto l’attuale giunta ad aderire al bando e a presentare un progetto per la realizzazione di giostrine per disabili a Villa Gabola, uno dei più importanti polmoni verdi della città. Non ci fermiamo, con i nostri portavoce ad ogni livello istituzionale e i nostri attivisti, faremo in modo che anche altri Comuni aderiscano”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa