Politica

Vaccini, Patriarca (FI): “Non rispettato il piano di consegna alla Campania”

loading...

Il capogruppo in Consiglio regionale: messa a rischio la seconda somministrazione

 

Napoli, 27 Gennaio – «È preoccupante la contrazione della fornitura di vaccini anti Covid destinati alla Campania». Lo ha dichiarato Annarita Patriarca, capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale.

«L’esiguità delle dosi fornite – ha sottolineato l’esponente del partito di Silvio Berlusconi – è la chiara dimostrazione che non è stato rispettato il piano di consegna programmato dal commissariato straordinario. Mancanze che emergono chiaramente all’ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno e all’Asl Napoli 1 Centro le cui due ultime spedizioni sono state ridotte di oltre la metà rispetto alle quantità previste e concordate».

«Quanto verificatosi mette a serio rischio la somministrazione della seconda dose di vaccino e il rispetto del piano vaccinale non solo per le fasce a rischio ma per l’intera popolazione campana. Auspichiamo un intervento del governatore De Luca, in sede di governo centrale, per la difesa dei diritti della Campania», ha concluso il capogruppo azzurro.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.